Salsanto

 5.50

 

Sale aromatico con santoreggia montana, adatto a carne, pesce, verdure, sughi.

La santoreggia somiglia molto al timo, ma ha un aroma tutto suo.

Il suo nome viene da “erba dei satiri”: si riteneva che avesse virtù afrodisiache tanto che Carlo Magno ne proibì la coltivazione all’interno dei monasteri.

La santoreggia possiede grandi proprietà digestive e carminative (sopprime la formazione dei gas intestinali) ed aiuta le digestione.

E’ un prodotto vegano e senza glutine. Peso netto e 80g

 

USO:

  • per riciclare il pane avanzato: scaldare una padella con un paio di cucchiaio d’olio, aggiungere il Salloro su tutto il fondo della padella e poi le fettine o i cubetti di pane. Rosolare a fuoco medio, girare i crostini e dopo un paio di minuti si ottengono dei profumatissimi ed ottimi crostini per antipasti, zuppe, o da soli come snack,
  • per condire sughi vegetali e non,
  • per condire verdure fresche e da cuocere al forno,
  • per insaporire carne e pesce, da aggiungere prima o dopo la cottura.